Sismografo online

L’Osservatorio Vesuviano offre nel suo sito la possibilità di visionare i rilevamenti di alcuni sismografi in tempo reale. Prendendo spunto da quanto purtroppo accaduto nelle ultime ore in Abruzzo, volevo segnalare un servizio offerto dall’Osservatorio Vesuviano, che ricordo essere il più antico centro vulcanologico del mondo, nato per volontà di Ferdinando II di Borbone nel lontano 1841. Oggi l’Osservatorio Vesuviano fa parte dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e ha come scopo sempre quello  di monitorare e studiare tutti i fenomeni legati all’attività vulcanica e sismica, non solo campana ma anche del sud Italia. Fra le tante informazioni presenti sul

L’Osservatorio Vesuviano offre nel suo sito la possibilità di visionare i rilevamenti di alcuni sismografi in tempo reale.

Prendendo spunto da quanto purtroppo accaduto nelle ultime ore in Abruzzo, volevo segnalare un servizio offerto dall’Osservatorio Vesuviano, che ricordo essere il più antico centro vulcanologico del mondo, nato per volontà di Ferdinando II di Borbone nel lontano 1841.

Oggi l’Osservatorio Vesuviano fa parte dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e ha come scopo sempre quello  di monitorare e studiare tutti i fenomeni legati all’attività vulcanica e sismica, non solo campana ma anche del sud Italia.

Fra le tante informazioni presenti sul sito potrete controllare in tempo reale il sismogramma generato da alcuni sismografi posti in diverse località tipo, il Vesuvio, Pozzuoli, Baia, Ischia, Monte Matese ed anche Stromboli.

Qui è possibile controllare il sismografo in tempo reale situato sul Monte Matese, che la scorsa notte ha perfettamento registrato l’attività sismica avvenuta in Abruzzo.

7 Commenti

  1. maria chiara cappelli
  2. Valentino Marra
  3. Sonya
  4. Valentino Marra
  5. Raffaella Roma
  6. emilio
  7. Francesco

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *