Tredicesima 2009: come è andata?

La tredicesima è l’atteso regalo che stato e datori di lavoro offrono in occasione del Natale a pensionati o lavoratori. Nel 2009 l’ammontare complessivo delle tredicesime ha raggiunto i 35.2 miliardi di euro, così diviso o 10,2 miliardi di euro ai pensionati o 9,1 miliardi di euro ai lavoratori pubblici o 15,9 miliardi di euro ai dipendenti privati Ma a cosa viene destinata la tredicesima? I 3/4 sono indirizzati a saldare debiti precedenti o pagamenti dovuti in precedenza. Alcune associazioni dei consumatori, tra le quali Adusbef a Federconsumatori, hanno evidenziato come gli italiani abbiamo sfruttato questo introito addizionale per saldare

La tredicesima è l’atteso regalo che stato e datori di lavoro offrono in occasione del Natale a pensionati o lavoratori. Nel 2009 l’ammontare complessivo delle tredicesime ha raggiunto i 35.2 miliardi di euro, così diviso
o 10,2 miliardi di euro ai pensionati
o 9,1 miliardi di euro ai lavoratori pubblici
o 15,9 miliardi di euro ai dipendenti privati
Ma a cosa viene destinata la tredicesima? I 3/4 sono indirizzati a saldare debiti precedenti o pagamenti dovuti in precedenza. Alcune associazioni dei consumatori, tra le quali Adusbef a Federconsumatori, hanno evidenziato come gli italiani abbiamo sfruttato questo introito addizionale per saldare la rata del mutuo e pagare le bollette.
Una situazione piuttosto diversa rispetto a quella che vorrebbe che le tredicesime fossero destinato solo ed esclusivamente a spese straordinarie, eccessive, superflue. Sono lontani i tempi in cui la tredicesima serviva per comprare i regali natalizi, la tredicesima oggi serve per affrontare le spese ordinarie, spese che ormai molti italiani non riescono più a sostenere in situazioni normali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *