Il Samsung Galaxy Tab presto fra noi con Vodafone

Non si parla d’altro negli ultimi giorni, se non dell’attesissimo Samsung Galaxy Tab, il tablet presentato all’IFA di Berlino e che più di tutti mira a spodestare la notorietà dell’iPad, e la notizia delle ultime ore è che sbarcherà presto in Italia con Vodafone. Strizza decisamente l’occhio al design dell’iPad il nuovo Samsung Galaxy Tab, così come il Samsung Galaxy strizzava l’occhio all’iPhone. Il tentativo di emulare (o di superare?) Apple è evidente, ma per quanto riguarda almeno il cellulare, il Galaxy non ha la stessa velocità di risposta nè la stessa sensibilità al tocco dell’iPhone, nemmeno della versione 3Gs

Non si parla d’altro negli ultimi giorni, se non dell’attesissimo Samsung Galaxy Tab, il tablet presentato all’IFA di Berlino e che più di tutti mira a spodestare la notorietà dell’iPad, e la notizia delle ultime ore è che sbarcherà presto in Italia con Vodafone.


Strizza decisamente l’occhio al design dell’iPad il nuovo Samsung Galaxy Tab, così come il Samsung Galaxy strizzava l’occhio all’iPhone. Il tentativo di emulare (o di superare?) Apple è evidente, ma per quanto riguarda almeno il cellulare, il Galaxy non ha la stessa velocità di risposta nè la stessa sensibilità al tocco dell’iPhone, nemmeno della versione 3Gs (almeno è quel che ho toccato con mano).

Ora tutti aspettano, anzi aspettiamo, di toccare con mano il Samsung Galaxy Tab, un tablet che promette meraviglie: il sistema operativo è l’Android 2.2 Froyo, lo schermo è un 7 pollici TFT-LCD WSVGA  con risoluzione 1024 x 600, il processore è un Cortex A8 da 1.0GHz, la RAM è da 512 MB e la GPU è una PowerVR SGX540.

La fotocamera posteriore da 3 megapixel è dotata anche di auto-focus e flash led, mentre quella anteriore per videoconferenze è da 1.3 megapixel. Lo storage è disponibile in due versioni, da 8 GB e da 16 GB, con possibilità di espansione fino a 32 GB grazie allo slot per memory card.

Wi-fi 802.11n, bluetooth, connettività 3G e  connettività quadband GSM/GPRS/EDGE e HSUPA (5.76Mbps), HSDPA (7.2Mbps) completano il panorama versatilissimo e almeno sulla carta molto appetibile, del Samsung Galaxy Tab.

Buone le notizie secondo cui il Galaxy Tab supporterebbe Adobe Flash Player 10.1 e, per la prima volta nel mondo dei tablet, anche il formato DivX.

Misure (190.09 x 120.45 x 11.98 millimetri) e peso (380 grammi) lo rendono adattissimo al trasporto.

Probabilmente il Samsung Galaxy Tab arriverà in Italia a partire dal prossimo ottobre e sarà commercializzato da Vodafone, forse con un prezzo più basso di quello di listino grazie alla possibilità di sottoscrivere qualche abbonamento. Restiamo in attesa di scoprire quali saranno le possibilità d’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *