Macchina per il caffè

Se desiderate gustare un buon caffè direttamente in casa, e desiderate un risultato simile a quello del bar, la soluzione è quella di comprare una macchina per il caffè. Le tipologie disponibili, sono davvero tante, ed ognuna presenta particolari caratteristiche che vi aiuteranno a preparare un’ ottimo caffè. In questo articolo troverete tanti utili consigli per acquistare il modello che si adatta maggiormente alle vostre esigenze. Macchine per l’espresso in casa E’ sempre più facile, trovare anche in casa una macchina per il caffè; questo elemento che era un tempo ad uso esclusivo dei bar, è oggi presente anche nelle

Macchina per il caffè

Se desiderate gustare un buon caffè direttamente in casa, e desiderate un risultato simile a quello del bar, la soluzione è quella di comprare una macchina per il caffè. Le tipologie disponibili, sono davvero tante, ed ognuna presenta particolari caratteristiche che vi aiuteranno a preparare un’ ottimo caffè. In questo articolo troverete tanti utili consigli per acquistare il modello che si adatta maggiormente alle vostre esigenze.

Macchine per l’espresso in casa

E’ sempre più facile, trovare anche in casa una macchina per il caffè; questo elemento che era un tempo ad uso esclusivo dei bar, è oggi presente anche nelle nostre case, ovviamente in misure ridotte. Questi apparecchi, sono in grado di fare un’ ottimo caffè simile a quello del bar; la macchina del caffè è un elettrodomestico quasi indispensabile. Questo apparecchio, che non va confuso con la classica caffettiera, è il metodo migliore per ricreare il gusto del bar in casa.

La macchina per il caffè è un’ apparecchio semi-professionali per l’ espresso, che vi permetterà di guastare dei buoni caffè direttamente in casa. I modelli di oggi, sono da incasso o da appoggio e sono grandi quasi come qualsiasi altro piccolo elettrodomestico; sono simili ai modelli professionali, hanno dei costi piuttosto elevati, ma sono perfette per chi si prepara il caffè molto spesso.

Come è fatta e come funziona una macchina per il caffè

Le macchine per il caffè sono composte da:

  • serbatoio dell’acqua estraibile, che viene riempito
  • pompa
  • caldaia
  • coppetta del filtro o portafiltro
  • filtro monouso o filtro permanente
  • recipiente per il caffè macinato oppure porta cialde
  • ripiano per poggiare le tazzine

La pompa è alimentata dal serbatoio dell’ acqua, che con la pressione, invia quest’ultima nella caldaia, dove viene riscaldata, ed inviata nel filtro del caffè, monodose o bidose. Il caffè esce dalle bocchette ( una o due ), e va a finire nelle tazzine che avrete posizionato sotto.

Modelli da incasso o appoggio

Le macchine da espresso in casa vengono suddivise in due grandi categorie sulla base del loro aspetto esteriore e quindi del modo in cui possono essere inserite nella cucina.

  • da incasso
    necessitano di un’ installazione durante la progettazione della cucina. Le macchine ad incasso hanno una larghezza di circa 60 centimetri, ed una profondità che va dai 30 ai 55 centimetri ed un’altezza minore di 50 centimetri. L’ unico collegamento necessario, è quello all’impianto elettrico.
  • da appoggio
    sono dei piccoli elettrodomestici, disponibili in tante forme, dimensioni e colorazioni. Le dimensioni sono spesso ridotte, mentre i costi variano in base alla capacità del serbatoio dell’acqua ed alle funzioni dell’apparecchio.

Caratteristiche fondamentali della macchina per avere un buon caffè

Perché una macchina dia vita ad un buon caffè, sono due i fattori fondamentali:

  • pressione di erogazione
  • temperatura dell’acqua, che non può essere bollente, ma varia da 85 a 92°C

Controllate le caratteristiche della macchina riferendovi a questi elementi.

Funzioni base di una macchina per il caffè

Una macchina può presentare varie funzioni, sulla cui base è possibile realizzare un caffè:

  • espresso
  • ristretto
  • lungo

Funzioni aggiuntive

  • automatic cappuccino: un montalatte automatico per la preparazione di ottimi cappuccini utilizzando la caraffa in dotazione, da riporre in frigo
  • tecnologia crf: per un perfetto dosaggio di acqua e polvere
  • Whirl System: per mescolare al meglio l’ acqua ed il caffè, esaltando profumo e gusto
  • Flow Stop: un sistema che consente di effettuare un dosaggio automatico del caffè in tazza, e memorizza la quantità preferita
  • Rapid System o Rapid Steam: che riduce il tempo fra l’erogazione del caffè e l’ uscita del vapore
  • finitura Easy to clean: un particolare acciaio facile da pulire, e che evita che si formino aloni
  • scalda-acqua istantaneo: che riscalda velocemente l’acqua
  • programma automatico per il risciacquo e la pulizia, che impedisce un ristagno dell’ acqua fredda
  • sistemi per erogare il  e la cioccolata
  • sistema per regolare il livello di macinatura
  • sistema per regolare il livello di cremosità del caffè
  • programma automatico per la decalcificazione e la pulizia delle pastiglie
  • funzione di programmazione oraria, per un caffè che sarà pronto all’ora desiderata
  • display Lcd, per la programmazione di tutte le funzioni della macchina
  • sistema per regolare il vapore
  • sistema Thermocream: che è composto dal disco e dal filtro Thermocream. Utilizzando contemporaneamente queste funzioni avrete un caffè con una crema fine; utilizzando soltanto il filtro, la crema sarà spessa e densa
  • secondo recipiente: che servirà per contenere altro caffè macinato

Macchine per il caffè americano

Il caffè americano è una versione leggera dell’espresso; è allungato con acqua calda, ed ha un sapore piuttosto difficile da interpretare per chi ama l’ espresso. Il caffè americano è più adatto per coloro che non vogliono rinunciare al caffè ma non possono berne molto. Il caffè lungo è una delle opzioni delle macchine per il caffè espresso, ma si può preparare anche con delle macchine apposite, che sono di dimensioni minore, ed anche economicamente vantaggiose. Queste macchine hanno:

  • serbatoio per l’acqua che deve essere riempito ogni volta che preparate il caffè
  • portafiltro, all’interno del quale si inserisce un filtro in carta che viene cambiato tutte le volte che si prepara il caffè
  • in alcuni modelli ci sono dei filtri permanenti, che non vanno cambiati
  • caraffa di vetro, graduata, e piuttosto capiente

Una volta che inserirete l’ acqua nel serbatoio, l’apparecchio si accenderà. L’acqua, verrà scaldata, e bollendo passerà lentamente nel filtro a imbuto. L’acqua rimarrà in infusione con il caffè, fino a che non colerà nella caraffa. Ci sono degli apparecchi che sono elettrici e prevedono sia la parte per l’espresso che quella per il caffè americano.

Siti internet di produttori di macchine da espresso

Blog Caffè
http://caffe.guidaconsumatore.com
Un blog di approfondimento sul caffè, contenente molte informazioni e notizie su una bevanda così gustosa.

Ariete Caffè
http://www.ariete.net/caffe/index.asp
Sul sito troverete tanti consigli e curiosità sul caffè, ed anche le caratteristiche dei prodotti e un’ elenco dei punti vendita.

Saeco
http://www.saeco.it/
Potrete visionare i vari prodotti con le rispettive caratteristiche, suddivisi a seconda delle linee di produzione.

Fiorenzato
http://www.fiorenzatocs.com/
Potrete visionare le macchine per il caffè, ottenere assistenza ed anche tutte le informazioni sulle fiere.

Rdl
http://www.rdl-italia.it/
Potrete vedere i vari prodotti e scoprire qual’ è il punto vendita più vicino a casa vostra.

Termozeta
http://www.termozeta.com/home.asp
Sul sito potrete visionare e confrontare i prodotti, e scoprere l’elenco dei punti vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *