Come e dove investire

Come investire i propri risparmi? Sono molti coloro che vorrebbero trovare una risposta univoca a questa domanda. Purtroppo però una risposta certa e assoluta non c’è e il risparmio dei propri averi continua ad essere una attività impegnativa e rischiosa sotto tutti i punti di vista. In ogni caso, l’investimento può essere interpretato come una decisione che di fatto influirà in maniere determinante sui nostri averi e quindi sul nostro futuro. Alla luce di questo emerge la necessità di prestare molta attenzione nella scelta dell’investimento migliore, mettendo da parte l’impulso ed evitando di “assimilare” consigli senza averli prima analizzati con

Come investire i propri risparmi? Sono molti coloro che vorrebbero trovare una risposta univoca a questa domanda. Purtroppo però una risposta certa e assoluta non c’è e il risparmio dei propri averi continua ad essere una attività impegnativa e rischiosa sotto tutti i punti di vista.
In ogni caso, l’investimento può essere interpretato come una decisione che di fatto influirà in maniere determinante sui nostri averi e quindi sul nostro futuro. Alla luce di questo emerge la necessità di prestare molta attenzione nella scelta dell’investimento migliore, mettendo da parte l’impulso ed evitando di “assimilare” consigli senza averli prima analizzati con criterio. Fondamentale risulta quindi essere la conoscenza dei prodotti e dei servizi, che consente di valutare nel migliore di modi le vaerie opportunità.
Tra le diverse alternative, da segnalare è sicuramente il classico investimento nel mattone, un investimento che per quanto tradizionale, non sembra intenzionato a passare di moda. Una abitazione, un negozio,un palazzo sono sempre investimenti sicuri”.
Una scalta di questo tipo permette infatti di guadagnare attraverso la rivendita dell’immobile o eventualmente di guadagnare attraverso l’affitto del locale stesso.

Diversa è la situazione dei fondi di investimento. Essi permettono di ottenere discreti risultati, ma richiedono una gestione “difficile” ed oculata, che passa attraverso una cura costante delle varie operazioni.

Arriviamo così ai titoli di Stato, quali Bot, Cct, Ctz, Btp che invece offrono margini molto ridotti rispetto al passato e che assicurano un certo livello di sicurezza. Quale altra considerazione possiamo fare in proposito? Nel momento in cui questi investimenti giungono a scadenza, i risparmi tornano nelle nostre mani, attraverso titoli che di fatto vengono rilanciati da Banche, Enti locali e del Tesoro. In questo contesto è il Rating che può venirci in aiuto.
Una altra forma di investimento è invece quella legata alle Polizza Vita. Si tratta di soluzioni estremamente utili e convenienti che i privati utilizzano per investire e far fruttare i propri averi. Naturalmente, in quanto assicurazione, questo forma di investimento è da intendere come tutela dell’investimento e non come strumento del guadagno.
Le cause sono di fatto connesse a costi di gestione che di rendimenti molto bassi, che sonmo offerti dalle compagnie stesse.

Una risposta

  1. euro risparmio online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *