PetNic: il design al servizio degli animali

Finalmente la primavera è alle porte e la Alessi non poteva esimersi dal proporre al proprio pubblico una nuova vasta gamma di oggetti dal design irresistibile che fossero adatti a tutte le tasche. Vi presentiamo PetNic, il cestino design dedicato a chi pensa di fare un bel pic nic in compagnia del proprio cagnolino.

petnic

Il design al servizio degli animali: arriva “PetNic”

È all’insegna della convivialità la nuova collezione primavera/estate 2014 che la nota azienda italiana ha in serbo per il suo pubblico: una collezione dalle forme essenziali ma composite, che si rivolge a un pubblico dai gusti più svariati. Lo stesso Alberto Alessi ha paragonato questa nuova collezione a una sorta di menù leggero, ma che allo stesso tempo si rivela piuttosto consistente.

In particolare, per la linea “AdiAlessi”, molti sono i designers che hanno prestato le loro idee all’azienda, ma solo una si è cimentata nella creazione di un nuovo oggetto che fosse utile sia per i nostri amici a quattro zampe che per i loro padroni: Miriam Mirri presenta la sua ultima opera di design per Alessi, ovvero il “PetNic”.

Come la stessa designer ha affermato: “Ci occupiamo spesso di come servire il cibo ai nostri amici, ci prendiamo cura della loro vita, e un viaggio fatto in loro compagnia è un grande viaggio. Affetto, differenze colmate e rispettate, scambi e intese, divertimento. A volte persino apprendimento l’uno dall’altro. “PetNic” è un invito a continuare la vita con il nostro amico animale anche fuori dall’ambiente domestico, mescolando per una volta i nostri oggetti nel cestino a loro dedicato”.

Un vero e proprio invito a portare fuori in modo sereno e tranquillo i propri amici animali senza avere alcuna preoccupazione: “PetNic”, infatti, non è solo pensato e creato per appagare il benessere degli amici animali, ma è stato realizzato soprattutto per agevolare e rendere più comoda un’eventuale gita fuori porta. Come riesce a far arguire il nome stesso, si tratta di un simpatico cestino da viaggio da usare anche come portaoggetti in modo da avere a portata di mano anche fuori casa tutto ciò che serve per le esigenze dei propri amici a quattro zampe, ma anche per esaudire le proprie necessità. Il cestino ideato dalla Mirri è dotato di un ampio manico, di svariati scompartimenti mentre il coperchio formato da due parti, che all’occorrenza è possibile staccare per trasformare in due ciotoline dove servire sia l’acqua che il cibo al proprio animale. Questa magica versatilità del cestino è resa possibile dalla forma e dal materiale di cui il cestino è composto, ovvero il polipropilene. Inoltre, sebbene realizzato in resina termoplastica, il cestino si caratterizza per una superficie esterna tutta ondulata che vuole rievocare proprio quella dei cestini di vimini. Disponibile in verde, grigio e pomegranate, con un’alternanza delle varie tonalità di colore nelle diverse parti che lo compongono, il “PetNic” rappresenta il giusto compromesso tra le necessità dell’animale e le esigenze pratiche del padrone permettendo di trascorrere una giornata all’aria aperta in tutta tranquillità.

Il “PetNic” va a completare la vasta e simpatica collezione di oggetti per animali che la Mirri ha già realizzato per “AdiAlessi”, ovvero le ciotole per cani “Lupita” e “Lulà”, quelle dotate di codine per i gatti “Tigrito” e “Miò” e i contenitori per le crocchette “LulàJar” e “MiòJar” .

il petnic di Alessi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *